OltreSpazio -

Racconta@_MI – 2020

Il Progetto Raccont@_MI, finanziato da Fondazione di Comunità Milano, ha visto la partnership tra OltreSpazio e le associzioni L’amico Charly e Passi e Crinali.
Attraverso la realizzazione di attività formative e laboratoriali artistiche e culturali ha acceso un faro sulla tematica della “comunità resiliente giovanile”.
Il progetto ha previsto, da gennaio 2020, la realizzazione di attività artistiche e culturali dedicate ai preadolescenti e adolescenti negli spazi del centro di aggregazione giovanile L’amico Charly: i diversi gruppi si sono attivati, in ambiente protetto, in percorsi formativi per poi trasformare l’esperienza e le competenze acquisite in mezzi per costruire il loro nuovo ruolo da protagonisti all’interno della comunità. Nello specifico sono stati svolti:
un laboratorio artistico di “racconto tramite le immagini” basato sull’utilizzo della fotografia e delle riprese video (tramite smartphone e droni) come strumento di confronto, comprensione e racconto del territorio; un laboratorio focalizzato sulle “parole” e sulla capacità di narrare, sul loro utilizzo per descrivere eventi, fatti, emozioni e situazioni; attività laboratoriali finalizzate al “racconto tramite il corpo” per esprimere se stessi attraverso differenti tecniche teatrali: a partire da fatti di attualità e dalla loro comprensione; attività assistite con animali, svolte in un contesto esterno, per sviluppare competenze che saranno sperimentate durante gli eventi aperti alla cittadinanza, per favorire il protagonismo giovanile.
Tutte le attività di progetto sono state svolte gratuitamente per i partecipanti preadolescenti e adolescenti, italiani e stranieri, dagli 11 ai 19 anni della città di Milano, in particolare, anche se non esclusivo, provenienti dal Municipio 9. Questo perché L’amico Charly ha la propria sede all’interno del quartiere di Dergano, storico quartiere nella periferia nord di Milano di artigiani e micro- aziende oggi crocevia di popolazioni (provenienti dall’area araba, nord africana, sud-americana, cinese e slava) e relazioni (grandi aziende e Università Politecnico) in continua evoluzione.

Giro del Mondo in 180 gg – 2020

Il progetto ha trattato la tematica fondamentale dell’integrazione e della conoscenza dell’altro: il viaggio come la lente con cui si è cercato di stimolare l’interesse e la curiosità verso culture più lontane geograficamente o culturalmente. Non solo studio di teoria o didattica, ma sperimentazione di elementi che caratterizzano qualunque cultura (da sottoculture italiane regionali a quelle di paesi molto lontani da noi): il cibo, la musica, l’arte, la scrittura, ecc…

Il progetto si è composto di una serie di momenti di incontro: da iniziative culturali di ogni tipo, musicali, teatrali, ludiche, letterarie o di confronto puro sul tema.
Il progetto ha visto azioni dedicate specificamente ad ogni fascia di età, ma anche eventi trasversali, volti a coinvolgere e mettere a confronto la comunità cittadina tutta. l progetto è stato finanziato da Fondazione Comunitaria di Monza e della Brianza e ha vosto la collaborazione della Cooperativa Pop, la Cooperativa Civico 144 e OltreSpazio

#GIP: #Gioco #Imparo #Proteggo – 2020

#GIP entra nelle scuole del territorio del rhodense e attraverso laboratori, attività e giochi offre ai bambini momenti protetti durante i quali, attraverso l’esperienza, hanno potuto divertirsi e imparare come proteggere sé e gli altri dai virus.
#GIP risponde ad un’emergenza vera presente nelle nostre comunità e si è inserito in spazi, spesso sottovalutati, come gli intervalli della scuola in un rapporto virtuoso tra gli educatori ed operatori del progetto e gli insegnanti.

Il progetto #Gip è stato finanziato da Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus e ha visto la collaborazione dell’associazione Passi e Crinali, Arca Service Impresa Sociale e OltreSpazio.

Circonferenze Multiple – 2020

L’arte di strada e il circo sono arti antiche.
Hanno sempre suscitato grande interesse e riscosso enorme successo nel pubblico di tutto il mondo. Portare l’arte e il teatro in strada equivale a portare l’arte e il teatro direttamente al pubblico, nei luoghi vivi e vissuti dalla gente; ma significa anche avere la possibilità di vivere in modo straordinario luoghi solitamente comuni.

Per la SESTA EDIZIONE dello storico Festival ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Teatrale Duetti e 1⁄2, Circonferenze cresce e diventa CIRCONFERENZE MULTIPLE: grazie alla nuova collaborazione con l’associazione OltreSpazio APS e Passi e Crinali aps asd, infatti, il progetto viene premiato, con un contributo, da Fondazione Cariplo.
Circonferenze Multiple vede, inoltre, il sostegno delle Amministrazioni Comunali di Rho, Pregnana Milanese e Arluno.

Il Festival del 2020, infatti, è approdato, oltre che nel Comune di Rho, storica sede degli spettacoli, a Pregnana Milanese, Arluno e perfino a Cinisello Balsamo.

Occupi_amo_ci – 2019/2020

Prende il via a Ottobre 2019 a Cinisello Balsamo: Occupi_amo_ci promuove e favorisce lo sviluppo di occasioni e iniziative dedicate agli anziani al fine di favorire l’inclusione nella comunità cittadina e di contrastare fenomeni di marginalità e solitudine; un programma fitto e variegato di attività per permettere ai cittadini senior di sperimentare nuove forme di socialità, acquisire nuove competenze e rimettere in circolo le proprie.

Non sono mancati momenti di scambio intergenerazionale e confronto di competenze e conoscenze differenti.
Il luogo in cui si sono svolte la maggior parte delle azioni del progetto nonchè luogo di promozione per tutte le realtà e per tutte le attività del territorio dedicate alla popolazione anziana è stato Cofò.

Le attività svolte: Teatro al Bar -laboratorio di teatro per imparare a raccontarsi; lab di riuso e riciclo materiali; incontri sulla produzione e cura del verde urbano, lab di orto in vasca, mini corsi sull’utilizzo dei social.
Il progetto è stato finanziato da Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus e sostenuto da la Cooperativa UniABita, il Comitato Soci Coop Lombardia di Sesto San Giovanni/Bicocca e Woodhouse Hotel.

Creattivamente – 2018

Il progetto partito a settembre 2018, grazie al contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano, punta allo sviluppo di conoscenze, abilità e competenze in ambito culturale e artistico per giovani fra 18 e 30 anni attraverso un percorso di accompagnamento strutturato.
Il percorso di formazione ha visto il focus su tematiche culturali e artistiche, ma anche tecniche volte a sviluppare la capacità di organizzare eventi e alla loro funzione sociale e di comunità.
Un percorso mirato a far apprendere e, soprattutto, sperimentare ai giovani nuove competenze e, ancora, renderli protagonisti attivi del proprio territorio.
Il progetto è terminato a settembre 2019.